Vai al contenuto

Appalti e concessioni

A CHI: Regioni, Province, Città metropolitane, Comuni, Unioni di Comuni, Comunità Montane e isolane, Consorzi di bonifica, Consorzi BIM, CCIAA, Fondazioni, Istituzioni, Aziende speciali (semplici/consortili), Società dei servizi pubblici locali, Società delle attività strumentali, Società del patrimonio, Gruppi aziendali, Enti di governo d’ambito o di bacino
SETTORI: Ordinari/speciali/misti
COME: Attraverso assistenza specialistica e coerente con i fabbisogni della committente
PERCHE’: Per superare le complessità attraverso soluzioni giuridico – operative immediatamente applicabili

ATTIVITA’

1. Attività prodromica in generale

  1. Regolamento appalti
  2. Capitolati di appalto
  3. Applicazione Linee guida ANAC
  4. Contrattualistica sopra/sotto soglia comunitaria
  5. Manifestazione di pubblico interesse
  6. Avvisi e allegati
  7. Supporto al RUP
  8. Pre – fattibilità giuridica
  9. Relazione giuridica – motivazionale
  10. Atti
  11. Delibere degli organi istituzionali competenti
  12. Determine del RUP
  13. Formazione aziendale
  14. Tutorship (un relatore/un referente della committente)

2. Settori speciali

  1. Appalti esclusi fuori dal ciclo di produzione
  2. Regolamento appalti sottosoglia comunitaria
  3. Supporto al RUP
  4. Pre – fattibilità giuridica
  5. Relazione giuridica – motivazionale
  6. Atti
  7. Delibere degli organi istituzionali competenti
  8. Determine del RUP
  9. Formazione aziendale
  10. Tutorship (un relatore/un referente della committente)

3. Società miste

  1. Esimente all’applicazione del codice (solo società miste)
  2. Connesse delibere dell’organo amministrativo
  3. Supporto al RUP
  4. Pre – fattibilità giuridica
  5. Relazione giuridica – motivazionale
  6. Atti
  7. Delibere degli organi istituzionali competenti
  8. Determine del RUP
  9. Formazione aziendale
  10. Tutorship (un relatore/un referente della committente)
  11. Connesse relazioni tecnico – motivazionali
  12. Relazione art. 14, c. 3, d.lgs. 201/2022

4. Società in house

  1. Relazione di cui al d.lgs. 36/2023 (codice dei contratti pubblici) e agli artt. 14, c. 3 e 17, c. 2, del d.lgs. 201/2022
  2. Deliberazione da parte degli organi istituzionali competenti
  3. Previsioni di statuto ai fini degli affidamenti in house al soggetto gestore
  4. Regolamento per il controllo analogo (monocratico o congiunto)
  5. In house diretta
  6. In house a cascata
  7. In house invertito
  8. In house orizzontale
  9. Supporto al RUP
  10. Pre – fattibilità giuridica
  11. Relazione giuridica – motivazionale
  12. Atti
  13. Delibere degli organi istituzionali competenti
  14. Determine del RUP
  15. Formazione aziendale
  16. Tutorship (un relatore/un referente della committente)

5. Concessioni (di servizi/di costruzione e gestione assistita/non assistita da finanza di progetto)

  1. Contratto di concessione del servizio
  2. Contratto di servizio
  3. Relazione art. 14, c. 3, d.lgs. 201/2022
  4. Supporto al RUP
  5. Pre – fattibilità giuridica
  6. Relazione giuridica – motivazionale
  7. Atti
  8. Delibere degli organi istituzionali competenti
  9. Determine del RUP
  10. Formazione aziendale
  11. Tutorship (un relatore/un referente della committente)

6. Cessione di quote/azioni in società partecipate

  1. Procedure ad evidenza pubblica/tra partecipate dirette/indirette degli enti locali (regole generali ed eccezioni art. 10, c. 2, d.lgs. 175/2016)
  2. Sollecitazioni di manifestazione d’interesse/impegnativa/non impegnativa
  3. Due diligence (piano generale) e allegati
  4. Data room (regolamento di) e allegati
  5. Contratto di cessione delle quote/azioni
  6. Deliberazioni da parte degli organi istituzionali competenti
  7. Supporto al RUP
  8. Pre – fattibilità giuridica
  9. Relazione giuridica – motivazionale
  10. Atti
  11. Delibere degli organi istituzionali competenti
  12. Determine del RUP
  13. Formazione aziendale
  14. Tutorship (un relatore/un referente della committente)

7. Procedure appalti e concessioni

  1. Sotto ai 40.000 euro
  2. Sotto soglia comunitaria
  3. Sopra soglia comunitaria
  4. Negoziata con/senza previa pubblicazione di un bando
  5. Aperta
  6. Ristretta
  7. Dialogo competitivo
  8. Project financial
  9. Al prezzo più basso
  10. All’offerta economica più vantaggiosa (OEPV)
  11. Supporto al RUP
  12. Pre – fattibilità giuridica
  13. Relazione giuridica – motivazionale
  14. Atti
  15. Delibere degli organi istituzionali competenti
  16. Determine del RUP
  17. Formazione aziendale
  18. Tutorship (un relatore/un referente della committente)

8. Ricerca soci nelle società miste

  1. Procedure
  2. Avvisi e allegati
  3. Delibere da parte degli organi istituzionali competenti
  4. Atto costitutivo
  5. Statuto sociale
  6. Contratto di servizio
  7. Convenzione a disciplina dei rapporti tra l’ente locale socio/società mista
  8. Convenzione a disciplina dei rapporti tra la società mista/socio privato
  9. Supporto al RUP
  10. Pre – fattibilità giuridica
  11. Relazione giuridica – motivazionale
  12. Atti (delega per la cessione della partecipazione alla Giunta comunale, patti parasociali, condizioni da applicarsi alla scadenza del partenariato pubblico privato istituzionalizzato con il socio privato gestore operativo non stabile, se del caso anche finanziatore, ecc.)
  13. Delibere degli organi istituzionali competenti
  14. Determine del RUP
  15. Formazione aziendale
  16. Tutorship (un relatore/un referente della committente)

9. Affidamento di attività strumentali alle società in house

(per l’autoproduzione per l’ente locale socio di beni, funzioni e servizi strumentali a detto socio)

  1. Previsioni di statuto
  2. Convenzione a disciplina dei rapporti di cui trattasi tra l’ente locale socio e la società
  3. Eventuali compensazioni crediti/debiti tra l’ente locale socio ed il soggetto gestore
  4. Supporto al RUP
  5. Pre – fattibilità giuridica
  6. Relazione giuridica – motivazionale
  7. Atti
  8. Delibere degli organi istituzionali competenti
  9. Determine del RUP
  10. Formazione aziendale
  11. Tutorship (un relatore/un referente della committente)

10. Rapporti infragruppo

  1. Disciplina rapporti infragruppo ai fini degli appalti
  2. Disciplina rapporti infragruppo in una logica di services management
  3. Regolamenti interni
  4. Supporto al RUP
  5. Pre – fattibilità giuridica
  6. Relazione giuridica – motivazionale
  7. Atti
  8. Delibere degli organi istituzionali competenti
  9. Determine del RUP
  10. Formazione aziendale
  11. Tutorship (un relatore/un referente della committente)

11. Rapporti interni tra responsabili (e regolamenti interni)

  1. RUP/RPT
  2. RUP/privacy
  3. RUP/responsabile accesso agli atti amministrativi
  4. RUP/Organismo di vigilanza
  5. RUP/garante del codice etico
  6. RUP/rendiconti finanziari
  7. Supporto al RUP
  8. Pre – fattibilità giuridica
  9. Relazione giuridica – motivazionale
  10. Atti
  11. Delibere degli organi istituzionali competenti
  12. Determine del RUP
  13. Formazione aziendale
  14. Tutorship (un relatore/un referente della committente)

12. Associazioni temporanee d’impresa (ATI)

  1. ATI costituenda
  2. ATI costituita
  3. Contratto d’ATI
  4. Regolamento a disciplina dei rapporti tra mandanti/mandataria
  5. Quote di attività/quote di partecipazioni all’ATI
  6. Modifica dei componenti l’ATI pre – aggiudicazione
  7. Modifica dei componenti l’ATI nella fase di esecuzione
  8. Supporto al RUP
  9. Pre – fattibilità giuridica
  10. Relazione giuridica – motivazionale
  11. Atti
  12. Delibere degli organi istituzionali competenti
  13. Determine del RUP
  14. Formazione aziendale
  15. Tutorship (un relatore/un referente della committente)

13. Reti d’impresa

  1. Normativa vigente
  2. Tipologie di reti d’impresa (come da deliberazioni ANAC)
  3. Linee – guida
  4. Piano industriale (impianto giuridico)
  5. Pre – fattibilità giuridica
  6. Contratto di rete d’impresa
  7. Assistenza al RUP
  8. Pre – fattibilità giuridica
  9. Relazione giuridica – motivazionale
  10. Atti
  11. Delibere degli organi istituzionali competenti
  12. Determine del RUP
  13. Formazione aziendale
  14. Tutorship (un relatore/un referente della committente)

14. Concorsi di selezione del personale

(art. 19, cc. 1, 2 e 5, d. lgs. 175/2016)

  1. Regolamento di reclutamento e selezione del personale
  2. Avviso tipo
  3. Assistenza al responsabile del procedimento
  4. Componente della Commissione di selezione
  5. Segretario verbalizzante della Commissione di selezione
  6. Tutorship (un relatore/un referente della committente)
  7. Formazione aziendale